venerdì 7 dicembre 2012

Just Bitten Kissable Revlon


L'avevo promesso nella recensione sui Lavish Lip Kiko e quindi eccomi qui a parlare dei Just Bitten Kissable Revlon.
Finalmente dopo circa due settimane dall'acquisto ieri ho indossato il mio nuovo Just, e devo dire ne sono rimasta piacevolmente sorpresa.
Prima cosa il colore, che devo confessare io pensavo molto blando, lo trovo invece  pieno, colora molto e sulle labbra ha un effetto molto diverso che swatchato sulla mano, poi la tenuta, praticamente quella di una tinta labbra,  con l'effetto brillante che svanisce dopo alcune ore  ma un colore che rimane con effetto mat a lungo, devo dire anche troppo, non sono riuscita a toglierlo del tutto neanche con lo struccante.
Tant'è che le mia labbra persino stamattina erano leggermente rosate.




Il colore da me acquistato (per ora visto che essendo così contenta stò pensando agli altri) è il n. 020 Lovesick Passionèe, che ho fatto anche fatica a trovare, era per ben due volte esaurito all'Acqua e Sapone.



Un altro colore che mi tenta molto è Darling....vedremo...

Mi son fatta alcune foto per far capire il colore.

 
 
 
 
 
 
Poi dopo circa tre ore, e un giro al centro commerciale....

 
 
 
Purtroppo dalle foto non si vede bene, sembra più spento mentre vi assicuro che è un vero fuchsia.
Dimenticavo un lato negativo per me c'è ed è il forte profumo di menta appena viene steso, che devo ammettere mi da un po' fastidio, ma poi svanisce.
Spero di esservi stata utile se avevate intenzione di comprarlo.
 
 
P.S. Abbiate pietà di me per le foto ....:)
 
 

11 commenti:

  1. molto bello...anche il trucco in generale..

    RispondiElimina
  2. Grazie...Detto dalla super critica poi vale triplo!!!

    RispondiElimina
  3. io ho il Chubby stick di Clinique e mi sono innamorata di questo prodotto alla prima passata...sarei curiosa di provare anche questo però!

    RispondiElimina
  4. Ciao, io vorrei provare il Chubby :)

    RispondiElimina
  5. thank you so much for your comment baby
    you're really nice
    fran

    www.showroomdegarde.blogspot.com

    RispondiElimina